potrebbero interessare...

LEGGI TUTTO -
  • in Teatri
    "COMPAGNIA COMICA LARIANA"
    L' associazione Culturale Lariana nasce per volontà dell'attore Giuliano Capuano , dopo anni di...
    Read More +
  • in Turismo
    "GALLERIA RÉCLAME - COMO"
    Illustrazioni Pubblicitarie d'epoca
    Read More +
  • in Mostre, Musei e Visite Guidate
    "ORTICOLARIO 2017"
    Tradizionale appuntamento annuale dedicato alla passione per il giardino nel suggestivo parco di...
    Read More +

"MONDO TURISTICO - ITINERARI SUL LAGO DI COMO"

Guide sul Lago di Como per itinerari turistici.
Mondo Turistico, associazione culturale della provincia di Como, ha come obiettivo la valorizzazione dell’arte, della storia e delle tradizioni del territorio, nel rispetto delle bellezze naturali.

L’area del lago di Como, infatti, presenta una natura estremamente varia che crea dei panorami di straordinaria bellezza, importantissimi per il turismo locale quanto i monumenti artistici e la storia.
Il lago di Como è un luogo ideale per vacanze di relax, culturali o sportive, adatto per tutte le età e usufruibile in tutte le stagioni. Mondo Turistico vuole far conoscere ed amare tutto questo eccezionale patrimonio Un gruppo di guide, professionalmente preparate, provviste di regolare abilitazione, e che svolgono il lavoro con passione, vorrebbero condurvi per itinerari fantastici, pronte a darvi tutte le spiegazioni necessarie, a farvi scoprire angoli poco noti ma estremamente suggestivi per creare in voi il desiderio di ritornare. Le nostre guide lavorano in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo. Gli itinerari che vi presentiamo in questo opuscolo rappresentano le escursioni basilari, i posti che non potete perdere venendo sul nostro lago, ma Mondo Turistico può organizzarvi infiniti altri itinerari per accontentare le vostre richieste. Visitate il nostro sito e contattateci, saremo felici di aiutarvi a trascorrere meglio le vostre vacanze!

I NOSTRI ITINERARI SUL LAGO DI COMO

COMO, CITTA' D'ARTE
Como, capoluogo della provincia, posta alla fine del ramo occidentale del Lario, è ricca di monumenti artistici realizzati in epoche diverse.
Questo itinerario vi permetterà di vedere le mura medievali, qualche monumento romanico e barocco, la suggestiva Piazza del Duomo con il Broletto e la splendida cattedrale, il teatro neoclassico, il razionalista "Palazzo Terragni", Piazza Volta e di percorrere le antiche strade del centro storico.
DURATA: 1-3 ORE

LA CITTA' FUORI DALLE MURA
Questo itinerario vi permette di conoscere quella parte di città che si è andata sviluppando a partire dal XIX secolo lungo la sponda occidentale, fuori dalle mura cittadine. Partendo dai giardini di Villa Olmo, da cui si gode uno stupendo panorama sulla città, inizia la passeggiata romantica fra il lago e le belle ville neoclassiche circondate da lussureggianti giardini.
Alla fine della passeggiata si attraversa il quartiere razionalista con i suoi monumenti novecenteschi dalle linee essenziali e si visita il tempio voltiano, museo dedicato agli studi che Alessandro Volta ha fatto durante tutta la sua vita.
DURATA: 2-3 ORE

COMO CITTA' DELLA SETA
Como é sempre stata famosa per la lavorazione della seta, ancora oggi i più famosi stilisti del mondo acquistano a Como i tessuti per le loro creazioni. Noi vi faremo visitare il museo della seta, dove sono raccolti antichi macchinari che riescono a raccontare la storia economica e sociale di questa città.
Nel museo didattico della seta di Como si possono conoscere le varie fasi della lavorazione che, in passato, si realizzavano nel comasco: dall’allevamento del baco da seta alla filatura, tessitura, colorazione e stampa, fino alla creazione del prodotto finito. Possibilità di visitare un’esposizione di prodotti in seta e di fare acquisti.
DURATA: 2-3 ORE

LAGO E MONTI
L’itinerario inizia salendo a Brunate con la funicolare per ammirare dall’alto il panorama della città, del lago e delle montagne circostanti.
Brunate è situato sulla cima di una delle colline che circondano la città di Como (m. 900) e gode di una superba posizione panoramica; all’inizio del XX secolo, fu uno dei luoghi di villeggiatura più caro all’alta società milanese.
Al ritorno, una crociera di un’ora con un’imbarcazione pubblica o privata vi permetterà di ammirare alcune delle ville famose che si affacciano al lago, circondate da parchi stupendi.
DURATA: 3 ORE

CROCIERA SUL LAGO
Partenza da Como, verso le dieci, con il battello pubblico per raggiungere il centro lago.
Durante le due ore di navigazione, la guida illustra tutto ciò che si vede lungo il percorso. Sosta a Tremezzo per la visita della Villa Carlotta e del suo magnifico giardino, ricco di più di 500 essenze diverse. All’interno della villa, si potranno ammirare le opere di scultura e pittura di grandi artisti del periodo neoclassico.
Trasferimento in battello a Bellagio, "la perla del lago" e visita del Borgo. Tempo libero per pranzo ed eventuale shopping. Ritorno a Como con battello o aliscafo.
Lo stesso itinerario può essere effettuato anche con motoscafo privato.
DURATA: INTERA GIORNATA (8 ORE CIRCA)

CENTRO LAGO
Visita di Villa Carlotta a Tremezzo e dei suoi famosi giardini, splendidi in ogni stagione, ma eccezionali durante il periodo di fioritura delle azalee (aprile-maggio).
Con imbarcazione privata, breve crociera in centro lago fino all’Isola Comacina e visita della storica Villa Balbianello, oggi proprietà FAI, posta su un promontorio in straordinaria posizione panoramica. Continuazione della crociera fino a Bellagio, dove, dopo un breve giro orientativo, ci sarà tempo libero per il pranzo e lo shopping.
DURATA: INTERA GIORNATA (6-8 ORE CIRCA)

BELLAGIO LA PERLA DEL LAGO
Visita del Borgo di Bellagio con la bella basilica romanica di San Giacomo e le suggestive scalinate, ricche di suggestioni e di notevoli scorci panoramici.
Rilassante passeggiata sul lungolago per raggiungere l’ingresso di Villa Melzi e visitare i giardini creati all’inizio del XIX secolo in una spettacolare posizione panoramica sul centro lago.
Villa Melzi fu costruita nel 1808 dall’architetto Albertolli e rispecchia quindi il gusto dell’epoca, è una dimora neoclassica dalle eleganti linee architettoniche, circondata da un giardino all’inglese ricco di molte varietà di alberi esotici.
DURATA: 3 ORE MAX

CAMPIONE D'ITALIA
Questa escursione vi permette di conoscere una cittadina, situata sulle sponde del lago di Lugano, che ha la particolarità di essere italiana, ma completamente circondata da territorio svizzero.
Dagli anni Trenta del XX sec. è famosa per il suo elegante casinò, ma possiede anche monumenti artistici di grande importanza. Visiteremo il santuario di Santa Maria dei Ghirli con i suoi straordinari cicli pittorici risalenti al Trecento, Quattrocento e Cinquecento ed il minuscolo oratorio di S. Pietro, situato al centro del paese.
DURATA: 3 ORE MAX
Questa escursione può essere completata con la visita di Lugano o di qualche altra interessante cittadina del Canton Ticino, in tal caso diventa un’escursione di giornata intera (6-8 ore)

CAPOLAVORO DEL BAROCCO IN VALLE INTELVI
La valle Intelvi è riconosciuta coma la patria dei famosi Magistri Cumacini e ha monumenti di notevole importanza artistica, immersi in una natura di straordinaria bellezza.
Visiteremo la parrocchiale di Laino, trionfo di stucchi ed affreschi eseguiti dai più importanti artisti locali.
Pranzeremo in un locale caratteristico con specialità del posto, ammireremo la Valsolda, il lago di Lugano e la catena delle Alpi da uno dei posti più spettacolari della valle, a Lanzo Intelvi, e chiuderemo l’itinerario con la chiesa di S. Maria di Scaria, capolavoro rococò dei fratelli Carloni.
DURATA: GIORNATA INTERA (6-8 ORE)

ROMANICO E RINASCIMENTALE IN ALTO LAGO
L’estrema parte settentrionale del lago è meno conosciuta, ma non meno interessante: possiede, infatti, un complesso di monumenti artisti di grande bellezza, situati in angoli incantevoli dal punto di vista panoramico.
Questo itinerario vi porterà a Gravedona, splendida cittadina adagiata fra lago e monti, sede in passato del capoluogo delle Tre Pievi (Gravedona, Dongo e Sorico), con la possibilità di visitare un gioiello dell’arte romanica, la chiesa di Santa Maria del Tiglio caratterizzata da un originale campanile a forma ottagonale, posto al centro della facciata.
La passeggiata lungo il lago e fra i vicoli vi farà scoprire angoli suggestivi ed imponenti edifici come il cinquecentesco Palazzo Gallio. Dopo un pranzo ristoratore, si visiterà la chiesa di Santa Maria delle Grazie, situata nella parte alta del paese, in ottima posizione panoramica.
Fu una chiesa agostiniana dell’epoca rinascimentale di cui conserva gli archi trasversali e uno stupendo corredo pittorico.
DURATA: GIORNATA INTERA (6-8 ORE)

I NOSTRI ITINERARI NEL RAMO DI LECCO

LECCO, CITTA' MANZONIANA
Lecco, racchiusa tra famose e suggestive montagne (Grigne e Resegone),si trova sulla sponda sud orientale del Lario, dove l’Adda ritorna a scorrere nel suo alveo di fiume, nei pressi di Pescarenico.
Nel centro storico si visitano i resti delle mura trecentesche di Azzone Visconti e le antiche piazze del Mercato e del Teatro, nonché la basilica di S. Nicoló con il suo altissimo campanile, affacciata sull’antico porto.
Alessandro Manzoni, illustre lombardo, trascorse gran parte della sua giovinezza nella villa del Caleotto a Lecco e proprio nei dintorni trovó la giusta ambientazione del suo celeberrimo romanzo "I Promessi Sposi". Questa villa, ora visitabile, é diventata una casa-museo.
DURATA: 2-3 ORE

VALLE SAN MARTINO
Sull’antico confine tra la Serenissima ed il Ducato di Milano si trova la selvaggia valle San Martino.
Ne è parte il comune di Vercurago dove, nella frazione di Somasca, su uno sperone di roccia dominante lago, fiume e rilievi circostanti, gli antichi resti di una cinta di protezione militare sono detti "il castello dell’Innominato".
L’escursione, che permette comodamente di raggiungere questo luogo manzoniano, tocca le 11 cappellette costruite nell’Ottocento per creare un singolare Sacro Monte a ricordo della cinquecentesca figura di San Gerolamo Emiliani, fondatore dell’Ordine dei Padri Somaschi.
DURATA: 2-3 ORE

IL FIUME ADDA
Sulla sponda destra del fiume Adda, un sentiero pedonale/ciclabile dal lago di Garlate fino a Paderno consente un contatto diretto con l’ambiente fluviale. All’altezza di Imbersago si trova, ancora in funzione, il traghetto manuale progettato 5 secoli fa da Leonardo da Vinci.
Notevole è anche il santuario della Madonna del Bosco, dominante il fiume dalla cima di un poggio boscoso; la sua pianta, a forma di doppio ottagono, ripercorre la tradizione quattrocentesca, tipicamente lombarda, di edifici dedicati al culto Mariano.
DURATA: MEZZA GIORNATA (un tratto a piedi o in bicicletta)

LA SPONDA ORIENTALE DEL LAGO
Percorrendo la strada che costeggia la riva orientale del Lario, s’incontra Abbadia Lariana dove è visitabile un singolare reperto d’archeologia industriale, ancora ben conservato e diventato museo civico: il Setificio Monti. Subito dopo si trova Mandello del Lario, popolosa cittadina in amena posizione ai piedi della Grigna Settentrionale, con la sua importante fabbrica della Moto Guzzi, aperta nel 1921, dove è visitabile il suo particolare museo.
In centro lago, Varenna offre al visitatore un’atmosfera magica con un caratteristico abitato, tra lago e monte, percorso da scalotte e stretti passaggi. Poco distante, Villa Monastero, duecentesco convento di monache, trasformato in residenza patrizia e circondato da splendidi giardini, assicura al visitatore momenti indimenticabili.
L’escursione può prendere l’intera giornata continuando fino a Colico, dove si trova l’Abbazia di Piona, straordinaria testimonianza di fede, arte e natura.
DURATA: 3-8 ORE (In autobus o in barca privata)

TREKKING IN CENTRO LAGO
Una mulattiera in forte pendenza conduce da Varenna al castello di Vezio, posto in splendida posizione panoramica.
Continuando lungo l’antico sentiero, che percorre la sponda orientale a mezza costa regalando viste mozzafiato sulla parte nord del lago, si raggiunge Bellano dove è possibile visitare l’interessante parrocchiale dei SS. Nazaro e Celso, costruita dai Maestri Cumacini nel XIV secolo.
A Bellano non si può mancare la visita dell’Orrido, una profonda gola naturale ricca di anfratti misteriosi.
DURATA: 2-4 ORE (a piedi)

VALSASSINA, FRA SPORT E NATURA
La Valsassina sovrasta Lecco ed è circondata dalle splendide cime delle Grigne e del Resegone; è il paradiso degli sport durante tutto l’anno. Infinite sono le attività che vi si possono praticare, dalla semplice camminata all’arrampicata su roccia e ai percorsi su sci e racchette.
La bellezza della natura è l’attrazione principale, ma non mancano notevoli monumenti artistici. Mondo Turistico, in collaborazione con le guide di montagna autorizzate, può organizzare qualsiasi tipo d’escursione in Valsassina.

Indirizzo Tel Fax  
Via Indipendenza 54 - 22100 Como 0344 30060 0344 30060
TOP
L’utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l’esperienza di navigazione sul nostro sito. Accetti di ricevere i cookies dal sito?