potrebbero interessare...

LEGGI TUTTO -
  • in Teatri
    "COMPAGNIA COMICA LARIANA"
    L' associazione Culturale Lariana nasce per volontà dell'attore Giuliano Capuano , dopo anni di...
    Read More +
  • in Mostre, Musei e Visite Guidate
    "ORTICOLARIO 2017"
    Tradizionale appuntamento annuale dedicato alla passione per il giardino nel suggestivo parco di...
    Read More +
  • in Turismo
    "GALLERIA RÉCLAME - COMO"
    Illustrazioni Pubblicitarie d'epoca
    Read More +

"VILLA GALLIA" - COMO

È la più antica villa della Via Borgovico.

Fu fatta erigere, come residenza estiva, nel 1615 dall’abate Marco Gallio, nipote del Cardinale Tolomeo Gallio, su un’area dove inizialmente sorgeva il Museo Gioviano, costruito per volere del vescovo Paolo Giovio nella prima metà del XVI secolo per ospitare la sua collezione di ritratti d’uomini illustri.
L’edificio, appartenuto alla nobile famiglia sino al 1772, venne acquistato nel 1957 dall’Amministrazione Comunale di Como, che ne curò il restauro. Si recuperò parte del patrimonio figurativo e architettonico della costruzione originale, parzialmente modificata dai diversi proprietari succeduti ai discendenti Gallio. Ha una struttura semplice e presenta, su entrambe le facciate, un porticato a tre arcate con colonne binate al piano terreno, due piani di finestre con balcone centrale e, solo sul prospetto a lago, una balaustra terminale adorna di statue.

Indirizzo Tel  
Via Borgo Vico, 168, 22100 Como 031 338 4916
TOP
L’utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l’esperienza di navigazione sul nostro sito. Accetti di ricevere i cookies dal sito?