potrebbero interessare...

LEGGI TUTTO -
  • in Teatri
    "COMPAGNIA COMICA LARIANA"
    L' associazione Culturale Lariana nasce per volontà dell'attore Giuliano Capuano , dopo anni di...
    Read More +

"VILLA OLMO" - COMO

La villa, di stile neoclassico, fu commissionata dal marchese Innocenzo Odescalchi ed edificata su una proprietà del XVII secolo denominata “dell’olmo” per un albero secolare, oggi non più esistente.

I lavori iniziarono nel 1782 sotto le direttive dell’architetto Innocenzo Ragazzoni ma, successivamente, gli Odescalchi si rivolsero al più celebre Simone Cantoni, architetto lombardo dell’età neoclassica che, grazie alla sua abilità, riuscì a rimediare all’imperizia del suo collega e ad approntare il nobilissimo edificio, ultimato, nella parte centrale, nel 1789, mentre i corpi laterali (più tardi abbattuti), furono aggiunti nel 1796.
L’anno successivo, la superba dimora venne inaugurata da Napoleone che vi giunse con la moglie Giuseppina e la sorella Elisa.
Nel 1925 la villa fu acquistata dal Comune di Como che la inaugurò nel 1927 con la grande Esposizione Voltiana realizzata per il centenario della morte dell’inventore della pila e da allora diventò il naturale centro delle attività culturali comasche. Qui vengono organizzati concerti, spettacoli teatrali, congressi, dibattiti e mostre: ricordiamo quelle del Luini, a Le Corbusier, all’età neoclassica in Lombardia.

Orari: Dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Indirizzo Tel  
Via Simone Cantoni, 1, 22100 Como 031 571979
TOP
L’utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l’esperienza di navigazione sul nostro sito. Accetti di ricevere i cookies dal sito?